RICCIONE. Fino alla fine di agosto la sede di Fondazione Cetacea (via Torino 7/A, Riccione) ospita la mostra itinerante “MareArte”. Il progetto è dell’artista milanese Diego Racconi. Adulti e bambini, artisti e principianti sono invitati a produrre opere pittoriche in formato cartolina sul tema del mare e della sua salvaguardia. Sono circa un centinaio le opere esposte ma col passare dei giorni il numero aumenta. Gli elaborati arrivano dall’Italia ma anche da altre parti del mondo. A raccogliere i contributi oltre all’artista e alla Fondazione Cetacea anche alcuni musei. L’obiettivo di questa esposizione collettiva itinerante è di coinvolgere e sensibilizzare le nuove generazioni (e non solo) al rispetto e alla tutela dell’ecosistema marino: preservazione dell’ambiente, degli habitat e del paesaggio, lotta al cambiamento climatico e dell’inquinamento da plastiche, salvaguardia delle specie marine protette). Le piccole opere donate entreranno a far parte dell’archivio storico, dell’esposizione itinerante e del catalogo realizzato in occasione di ogni singola esposizione (non saranno quindi restituite). Il progetto è inoltre associato a una azione di supporto e promozione per iniziative di associazioni ambientaliste esterne che si occupano di tutela del mondo marino. Info. diego.racconi@libero,it. Per visitare la mostra contattare Fondazione Cetacea: 0541.691557.

Argomenti:

cartoline

Diego Racconi

Fondazione Cetacea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *