Riccione, lotta al degrado: Carabinieri in azione a San Lorenzo e Fontanelle

Ieri i Carabinieri della Compagnia di Riccione hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio passando al setaccio alcuni quartieri come San Lorenzo e Fontanelle, procedendo al controllo di numerosi giovanissimi, soliti ritrovarsi in comitive talvolta eccessivamente chiassose. Coadiuvati da un’unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro, i militari hanno rinvenuto e sequestrato alcuni grammi di sostanze stupefacenti, segnalando al Prefetto di Rimini 5 giovanissimi assuntori.

Un’attività di polizia e di presidio del territorio, finalizzata a prevenire forme di illegalità nel mondo giovanile, giunta al termine di una complessa azione investigativa condotta negli ultimi due mesi attraverso quotidiani e ripetuti servizi di osservazione, condotti anche in abiti borghesi dai carabinieri della Sezione Operativa, a seguito delle numerose segnalazioni pervenute al Comando Stazione Carabinieri di Riccione da parte dei residenti della zona. Una collaborazione sinergica tra i cittadini e l’Arma dei Carabinieri, segno di un elevato senso civico.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui