Situazione critica ma non disperata. Dopo che la dialisi ha dato esito positivo, don Giorgio dell’Ospedale può continuare la sua lotta per la vita nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale Infermi di Rimini. Sarà necessario che i reni riprendano a funzionare, altrimenti dovrà essere sottoposto a nuova dialisi, e dovrà vincere anche la battaglia contro il batterio che gli ha compromesso i polmoni, uno in particolare.

Argomenti:

don giorgio

parroco

riccione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *