Riccione, “in ogni Birrodromo un’area dedicata a Babu”

Sarà celebrato oggi alle 16 nella chiesa Stella Maris il funerale di Davide Berni, per tutti “Babu”. Grande commozione ieri sera al rosario a cui hanno partecipato parenti e amici. C’erano anche i compagni del “Birrodromo”, locale dove lavorava, dove era apprezzato per la sua gentilezza e voglia di vita.

Faceva parte di quella famiglia “Babu”, quella famiglia che oggi ha deciso di chiudere per raccogliersi nel suo ricordo: un nucleo che non era solo lavorativo, ma qualcosa di speciale che oggi ha bisogno di unirsi in un abbraccio collettivo.

“Babu” se n’è andato nella notte di domenica, dopo aver salutato i colleghi del locale alla fine del servizio, ad appena 22 anni. Nella notte aveva accusato un problema alle gambe: la corsa al Bufalini di Cesena, poi a Cotignola all’ospedale specializzato in cardiochirurgia, ma quelle ore sono state fatali, al suo arrivo aveva l’aorta lacerata e, nel giro di poco, è spirato, lasciando il vuoto tra familiari, amici e colleghi.

Dopo giorni di accertamenti, è arrivata la data delle esequie, giorno in cui i suoi cari, i colleghi, la sua “famiglia” allargata, potranno salutarlo.

Il ricordo di “Babu” rimarrà legato alla famiglia del “Birrodromo”. Il locale questa sera resterà chiuso: «Abbiamo deciso di stare con lui – spiega Fabio Ubaldi proprietario del locale – speriamo che a noi si uniscano anche i familiari, con cui sono in costante contatto. Avevamo promesso che avremmo fatto qualcosa di speciale per lui, qualcosa che ce lo ricordasse per sempre e che lo tenesse indissolubilmente legato a questo locale. Siamo arrivati ad una decisione: sia il “Birrodromo” di Riccione, quello di Rimini che sta per aprire, ma anche tutti i futuri “Birrodromo” che nasceranno, avranno un’area dedicata a “Babu”. Qui sarà per sempre impresso non come un cimelio, ne farà realmente e praticamente parte».

Un’idea fortemente voluta dai soci dei locali, Ubaldi, Paolo Amadei e, a Rimini, Lorenzo Caririgi, ma anche da tutto lo staff. Le aree avranno diverse declinazioni «dalla Babu Box a Riccione, alla Babu Garage a Rimini, ogni locale avrà un’area precisa con il suo nome» conclude Ubaldi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui