Riccione, il Ministro D’Incà in visita ad Aquafan e Oltremare VIDEO

Nel tardo pomeriggio di venerdì, il Ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, è arrivato in visita all’Aquafan e a Oltremare Family Experience Park di Riccione, accompagnato dai senatori emiliano romagnoli Marco Croatti e Gabriele Lanzi. Ad accogliere tutti Beppe Costa, presidente e amministratore delegato del Gruppo Costa Edutainment, e Patrizia Leardini, general manager dei parchi del polo romagnolo.    

Dopo una visita veloce al parco acquatico più famoso d’Europa, che riaprirà i cancelli il prossimo 1° giugno, D’Incà ha fatto tappa a Oltremare, dove si è soffermato a conoscere i falconieri e la famiglia di rapaci. Affascinato anche dai delfini, ha scoperto tante curiosità su questi mammiferi marini in compagnia dello staff addestratori.  

La richiesta di visitare i parchi Costa è venuta proprio dal Ministro: “In Emilia Romagna queste aree contengono grandi realtà industriali riconosciute nel mondo intero per la loro grande capacità di esportazione. Ho voluto fare tappa qui perché volevo essere vicino agli imprenditori che operano ogni giorno con grande fatica, e ai quali dobbiamo tanto, perché rappresentano la spina dorsale e la forza dell’Italia, dando lavoro a moltissime persone. Devono anche loro sentirsi partecipi di uno Stato, l’Italia, che riesce a fare sistema e a esportare il ‘made in Italy’, la sua cultura, il suo modo di vivere nel mondo intero”.  

Il Ministro continua: “Il Gruppo Costa Edutainment è una grande opportunità e un bel biglietto da visita nei confronti dell’Europa e del mondo intero. Realtà come Oltremare, ad esempio, permettono ai bambini e alle famiglie di venire a contatto con animali in ambiente controllato, dove vi è una grandissima attenzione nei confronti di tutte le specie. Il Gruppo Costa Edutainment è una potenzialità per l’Italia. Un modo per far sì che il turismo diventi sempre più consapevole e vicino alla natura e all’ambiente”.  

“Questa visita è stata molto interessante – concludono Beppe Costa e Patrizia Leardini – il Ministro ha voluto scoprire molto della nostra realtà e di tutto il mondo dei parchi tematici”. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui