Riccione Ice Carpet, un Natale lungo due mesi. Bosso ospite speciale

Riccione Ice Carpet, un Natale lungo due mesi. Bosso ospite speciale

RICCIONE. Torna l’Ice Carpet e a Riccione per Natale e Capodanno sarà festa per quasi due mesi. Le festività di fine anno prevedono infatti eventi dal 23 novembre a fine gennaio, quando le iniziative si chiuderanno con Fuori Sigep, un vero e proprio “fuori salone” organizzato per le migliaia di partecipanti al 41° Salone Internazionale di gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè in programma alla Fiera di Rimini dal 18 al 22 gennaio 2020.

Il nutrito cartellone di iniziative presentato al Palazzo del Turismo vedrà coinvolta l’intera città e nomi di spicco. E sarà un Natale scintillante grazie a un investimento da 950mila euro per l’amministrazione che si occuperà di tutte le luci; inoltre in ogni quartiere ci sarà un albero di Natale. L’ospite clou del Concerto degli Auguri, il 29 dicembre, è il maestro Ezio Bosso che dirigerà la Europe Philharmonic Orchestra a Palazzo dei Congressi. Appuntamento gratuito come le due prove aperte al pubblico, dal 27 dicembre allo Spazio Tondelli. Per gli allestimenti, il concept grafico è dedicato a Fellini nei 100 anni della nascita, e alla filastrocca di Amarcord ‘le manine sono su e l’inverno non c’è più’. In viale Ceccarini tornano il lungo tappeto bianco ecologico, di materiale di riciclo e lo spettacolo di luci. Riconfermati la pista di ghiaccio, la casa di Babbo Natale e il villaggio di Natale che saranno inaugurati il 23 novembre, il 30 arriverà Babbo natale e il 7 dicembre con uno spettacoli di luci e musica si accenderà l’albero. Deejay On Ice si occuperà dei concerti. A Capodanno il veglione in piazzale Ceccarini mentre il 1 gennaio i più temerari si cimenteranno con il primo bagno in mare del 2020 in occasione del “Tuffo di Capodanno”.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *