Riccione, i carillon prendono vita nel “Bosco d’inverno”

Il Natale di Riccione si anima, letteralmente, con i carillon viventi. Si sono accesi sabato pomeriggio, e hanno reso magico anche il pomeriggio di ieri, i quattro carillon viventi protagonisti del programma “Natale – Capodanno 2022 2023” di Riccione all’interno del Bosco d’inverno.

Interpretati da Festi Group in una veste nuova e originale per La Festa infinita di Riccione, i carillon sono magici oggetti dalle dimensioni umane con una vera ballerina in tutù che danza sulle note di uno dei capolavori del balletto più eseguito nel periodo natalizio, Lo Schiaccianoci di Tchaikovsky. Nella cornice di viale Ceccarini, impreziosito da installazioni artistiche e botaniche e da architetture di luce, hanno risuonato dalle 17, le inconfondibili note musicali generate da un ingegnoso meccanismo a cilindro custodito all’interno di una grande scatola.

L’atmosfera sognante de La musica di strada del Natale tornerà ad allietare la passeggiata nei giorni del 24, 25, 26 e 31 dicembre e nei giorni 1, 6, 7 e 8 gennaio in orario pomeridiano dalle 15 alle 19.

Alberi di Natale nei quartieri

Sono poi stati accesi anche gli alberi di Natale nei quartieri di San Martino e Fontanelle. Mentre lo shopping delle vacanze invernali si arricchisce con le proposte del Villaggio in viale Giardini, con le casette ispirate all’antica tradizione delle cabine di spiaggia e che oltre ai classici profumi e ai sapori dell’inverno da gustare durante la passeggiata proporrà oggetti originali, frutto dell’estro e dell’abilità manuale e artigianale, prodotti tipici locali a chilometro zero e del made in Italy. A far da cornice alle casette dello shopping immerse nella bella scenografia delle luminarie, le giostre dei bambini nei Giardini Montanari, allietate dai suoni delle melodie natalizie.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui