Riccione, gli alpini e 700 euro di caparra cancellati dal Covid

Una caparra di 700 euro cancellata dal Covid. E’ quanto segnala l’avvocato Francesco Lanaro, legale del Gruppo Alpini di Cornedo Vicentino e Cereda, sez. Valdagno. “Il Gruppo Alpini – racconta il legale – nella primavera del 2020 versava 700 euro di caparra a un hotel di Riccione, con l’intento di partecipare all’Adunata Nazionale in programma per maggio 2020. Per note ragioni emergenziali l’Adunata veniva annullata.

In buona fede, gli Alpini, offrirono all’hotel di trattenere la caparra per l’anno successivo, nel quale certamente si sarebbe recuperata l’adunata persa. Ma, come sappiamo, anche il 2021 l’Adunata non si è tenuta per le ragioni emergenziali e per i divieti di assembramento imposti dalla legislazione d’emergenza. Sempre con la buona fede che contraddistingue questa Associazione, orgoglio Nazionale, gli Alpini accordarono nuovamente di lasciar trattenere all’Hotel la caparra in vista dell’ Adunata Nazionale 2022.

Quest’anno la sorpresa. Nel prenotare all’Hotel Morena per la confermata adunata del 6-7-8 maggio l’hotel ha disconosciuto la caparra in quanto è avvenuto un cambio di gestione. Il gestore precedente, puntualmente interpellato sul punto non ritiene di restituire la caparra in quanto adduce un inadempimento da parte degli Alpini per non aver comunque usufruito del soggiorno. Conclusione: buona fede disattesa, caparra intascata, e partecipazione all’Adunata Nazionale 2022 (quest’anno confermata) con un “sovraprezzo non voluto” di 700 euro”.

Il legale conclude: “Tanto dovevo raccontare, avendo gli Alpini voluto sorvolare su un’eventuale controversia giudiziaria che non rispecchia la loro indole ed il loro sentire, ma con la ferma volontà che questa vicenda fosse portata a conoscenza della Stampa e dalle Autorità che rappresentano tutti gli albergatori e i servizi ricettivi di questa magnifica parte d’Italia, soprattutto nell’imminenza di veder riversare centinaia di migliaia di persone a riempire nuovamente le strutture ricettive della riviera come solo una Adunata Nazionale sa fare”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui