Don Giorgio dell’Ospedale, parroco dei Santissimi Angeli Custodi di Riccione, è ricoverato all’ospedale di Riccione perché positivo al coronavirus. Il sacerdote, che si è detto in “buone condizioni, sto bene”, nonostante qualche linea di febbre, era appena rientrato da una gita parrocchiale in Cilento dove erano presenti quasi cinquanta persone che ora dovranno essere sottoposte a tampone. A Riccione la notizia si è sparsa in fretta: “Ringrazio le tantissime persone che mi stanno inviando messaggi di affetto e preghiere”. In serata sarà trasferito nel reparto Infettivi dell’Infermi di Rimini.

Argomenti:

coronavirus

don giorgio

positivo

riccione

sacerdote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *