Riccione, divieto di balneazione in un tratto di spiaggia

Riccione, divieto di balneazione in un tratto di spiaggia

RICCIONE. Il Comune di Riccione, per firma del sindaco Renata Tosi, ha emesso oggi atto sindacale di divieto di balneazione temporaneo nel tratto di specchio acqueo di Fogliano Marina e rio dell’Asse sud a seguito del campionamento effettuato da Arpae il 29 luglio. In data odierna è stato effettuato un secondo campionamento i cui esiti saranno resi noti entro giovedì.  Il divieto temporaneo con parametri difformi per consentire la balneazione non è dovuto ad aperture di impianti di sollevamento o a problematiche di rete tali da giustificare simile divieto. A tal proposito si aprirà una confronto con Ausl e Arpae per fare chiarezza.

Fogliano Marina, secondo la classificazione della Regione Emilia Romagna, gode infatti di un’acqua eccellente. Nel fine settimana appena trascorso, caratterizzato da violenti temporali, non sono inoltre stati aperti l’impianto del depuratore, né gli impianti di sollevamento Casella e di via Castrocarto che avrebbero potuto produrre valori difformi per la balneazione nel rio Marano. 

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *