Riccione. Denunciati tre minorenni fuggiti dopo il tentato furto

RICCIONE. I carabinieri di Riccione hanno denunciato tre minorenni, di cui due residenti nella provincia di Rimini e uno nella provincia di Pesaro Urbino, ritenuti responsabili del tentato furto a una cittadina rumena che lunedì notte notte si trovava in viale Dante. I giovani, dopo essersi avvicinati alla donna e aver tentato di strapparle, senza riuscirci,  la borsa contenente documenti vari e circa 200 euro in contanti, sono scappati. I carabinieri, allertati dalla centrale operativa sono riusciti a rintracciarli e identificarli. I ragazzi, dopo la denuncia, sono stati riaffidati ai genitori, contattati dai carabinieri.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui