A Riccione i cani potranno fare il bagno in tre spiagge libere

RICCIONE. Il Comune di Riccione apre in via sperimentale alla balneazione dei cani tre spiagge libere. Da quest’anno anche fido avrà la possibilità di rinfrescarsi in mare in fascia serale e mattutina in aree specifiche. In più gli stabilimenti balneari con un’area già attrezzata per cani possono chiedere la balneazione che, oltre all’orario serale, come la scorsa estate, viene esteso al mattino.

Sono queste le novità introdotte dall’ordinanza balneare n.3/2019 integrativa all’ordinanza balneare regionale n.1/2019 che disciplinano e regolamentano la possibilità della balneazione per i cani.

Nel dettaglio per l’estate 2019 sono state individuate tre zone (gli arenili di piazzale Roma, piazzale San Martino e piazzale Allende in zona Alba) dove anche i cani potranno fare il bagno tra le 6 e le 7.30 e dalle 19 al tramonto. Nelle aree interessate verrà esposta una cartellonistica indicante le regole da osservare da parte dei proprietari o possessori dei cani che potranno accedere solo a determinate condizioni come la regolare iscrizione all’anagrafe canina, la regolarizzazione delle vaccinazioni, il mantenimento al guinzaglio, la garanzia della presenza del proprietario che dovrà assicurare un comportamento adeguato del cane alle esigenze di convivenza con le persone e gli animali che utilizzano la spiaggia, oltre ad aver l’obbligo di rimuovere immediatamente le deiezioni prodotte da riporre in appositi contenitori per rifiuti. Resta vietata la passeggiata e la sosta degli animali sull’arenile.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui