RICCIONE. Nessuna restrizione per la vendita di bevande alcoliche per uso domestico, dalle 19 resta consentita la vendita per il consumo di alcolici solo seduti, mentre da lunedì revoca totale dell’ordinanza sull’intrattenimento serale. Queste le novità proposte questo pomeriggio dal sindaco di Riccione, Renata Tosi e l’assessore al Turismo, Stefano Caldari, ai rappresentati delle categorie economiche e turistiche, in un incontro nella sala del Consiglio Comunale. Il sindaco ha quindi precisato che restano in vigore i divieti, a partire da quello di assembramento e regola del distanziamento sociale, previsti dalle norme nazionali come specificato dal vademecum diffuso ieri dalla regione Emilia Romagna.

Argomenti:

movida

ordinanza

riccione

Tosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *