Riccione, la banda dei Rolex finisce in manette

Riccione, la banda dei Rolex finisce in manette

RICCIONE. I carabinieri di Riccione hanno arrestato tre rapinatori che durante il mese di giugno avevano messo a segno alcuni colpi ai danni di turisti facoltosi derubandoli di orologi Rolex costosissimi.

Secondo quanto ricostruito dai militari, i tre, provenienti dalla Campania, si spostavano a Riccione ogni settimana e qui colpivano in maniera rapidissima, strappando gli orologi dai polsi delle vittime e dandosi poi alla fuga. I carabinieri li hanno fermati dopo un inseguimenti: avevano appena derubato una persona di un Reolex Daytona Oyster Flex del valore di circa 25mila euro.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *