Riccione, alle 4 del mattino in piazza spara ripetutamente in aria con la pistola giocattolo: denunciato

È un senegalese classe ‘96 residente a Bologna il protagonista dell’ennesimo gesto di follia andato in scena nella notte a Riccione. In particolare, in piazzale Neruda, intorno alle 4 del mattino infatti, i carabinieri sono accorsi poiché era stata segnalata la presenza di un uomo armato di pistola aveva esploso sette colpi in aria. Al loro arrivo sul posto, i carabinieri hanno quindi acquisito una descrizione del soggetto ed avviato immediatamente le ricerche, terminate pochi istanti dopo quando l’uomo è stato fermato poco distante dal luogo della malefatta e sottoposto a perquisizione: sotto la maglietta S.M. portava una pistola comunemente detta “scacciacani”, priva di tappo rosso e caricata con proiettili a salve, che egli stesso ha dichiarato di aver acquistato a San Marino nel corso delle vacanze in riviera. Così è scattato immediatamente il sequestro e la denuncia per esplosioni pericolose, procurato allarme e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui