Riccione. Casa in fiamme, salvata sul balcone una donna incinta

E’ stato probabilmente un cortocircuito, forse proveniente da un albero di Natale, la causa di un incendio divampato a Riccione in Via Emilia 16, in un appartamento al secondo piano di una palazzina. Alle 4.50, nel cuore della notte, una coppia, tra cui una donna incinta, si è rifugiata in balcone per il propagarsi delle fiamme e del fumo dalla sala d’ingresso. I due sono stati soccorsi dai vigili del fuoco, che hanno usato l’autoscala, e sono stati trasportati al pronto soccorso per un principio di intossicazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui