Riaprono le iscrizioni MalatestaShort Film Festival di Cesena

Il MalatestaShort Film Festival di Cesena ha riaperto le iscrizioni per la sua quinta edizione che si terrà nel Novembre 2021: fino alla fine di giugno sarà  possibile iscriversi e inviare le proprie opere attraverso la piattaforma online FilmFreeway https://filmfreeway.com/MalatestaShortFilmFestival

pronta ad accogliere cortometraggi da tutto il mondo. La selezione è aperta alla produzione cinematografica breve nazionale ed internazionale. 

Le opere selezionate parteciperanno al Concorso Internazionale (suddiviso nelle categorie Best Fiction, Best Animation, Best Documentary e Best Experimental, tutti con una durata massima di 30 minuti e nella nuova categoria Best Short per opere cortissime, entro i tre minuti), oppure al Concorso  “Extended Cinema” pensato per  proiezioni in luoghi non convenzionali e in cui si dà spazio alle numerose forme di cinema che difficilmente possono trovare spazio nella competizione internazionale classica. È il caso di piccole produzioni indipendenti o di opere che nascono dall’urgenza di comunicare un’esperienza o approfondire una tematica (sociale, ambientale, psicologica o un campo molto specifico), oppure di opere che osano nel linguaggio o nei temi trattati, un tipo di  cinema off.

Infine si segnala la categoria di concorso “Eastern Asia” per film di durata massima di 20 minuti, prodotto nei paesi dell’estremo oriente o il cui focus riguarda il Giappone, la Corea del Nord, la Corea del Sud, Cina, Mongolia, Taiwan.I film saranno giudicati da giurie specializzate e riceveranno i seguenti premi:

Best Fiction (fino a 30 min.): premio in denaro 200 €.

Best Animation (fino a 30 min.): premio in denaro 200 €.

Best Documentary(fin 30 min.): premio in denaro 200 €.

Best Experimental (fino a 30’): premio in denaro 200 €.

Best Ultra Short (fino a 3’): premio in denaro 100 €

Best Extended Cinema (max 30 min.): premio in denaro 200 €.

Sezione East Asia (fino ai 20’,) premio in denaro 150 €

Come evoca il titolo dell’edizione 2021 “All you can see”, il prossimo MalatestaShort Film Festival ci suggerirà una sorta di approccio “vorace” al cinema tutto da (ri)scoprire, inteso come la necessità e la possibilità di vedere tanti film, nonché di conoscere diversi approcci poetici e realizzativi al mondo del cinema. La connotazione culinaria  orientale  (dal celebre “all you can eat”)  è solo una delle innumerevoli sfumature di questa formula spettacolare ed inaspettata, una tra le numerose proposte di visione che troveremo al Festival.

Il festival è  a cura dell’associazione Albedo e di Arci Cesena e  la direzione artistica è di Luca Berardi e Valerio Montemurro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui