Rianimazione cardipolmonare: due incontri a Forlì il 13 e il 14 ottobre

Per il decimo anno consecutivo, Italian Resuscitation Council accoglie l’invito dell’Unione Europea e di European Resuscitation Council, a promuovere, sviluppare e realizzare una Campagna di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare a cui in Italia è stato dato il nome di “Viva!“.

Anche i volontari VIVA (Campagna Nazionale di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare) di Forlì parteciperanno per il decimo anno consecutivo ad iniziative rivolte alle scuole e società sportive. Il  team forlivese si è  formato nel 2013, ed è composto da medici e infermieri di Irc (Italian resuscitation council), personale di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale, Pronto soccorso, Medicina d’urgenza, 118 e Cardiologia.

Il team forlivese, coordinato da Sandra Nocciolini (DIT Forlì) e Debora Bombardi (DIT, Dipartimento Cure Primarie e medicina di Comunità, Distretto di Forlì), partirà con una iniziativa organizzata giovedì 13 ottobre presso l’Istituto Comprensivo n. 5 “Tina Gori” di Forlì, coinvolgendo le cinque classi Terze della Scuola Media “G. Mercuriale”. Proseguirà poi venerdì 14 ottobre con una serata organizzata presso il campo sportivo di San Martino, società ASD Union Sammartinese e rivolta ad allenatori, collaboratori e genitori.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui