“Rèverso”a Villa Torlonia di San Mauro Pascoli

SAN MAURO. Anche se costretta a mascherina, ingressi limitati, a distanza, la corte di Villa Torloniaa San Mauro Pascoli apre a una rassegna all’aperto di teatro e poesia intitolata “Villa Torlonia Rèverso”. Nove appuntamenti orchestrati da Cult di Roberto Mercadini e Stefano Bellavista, espressione di “resilienza” e di serate di richiamo in continuità con la stagione invernale, nell’idea narrativa del monologo, per un pubblico aperto e trasversale.

«Siamo soddisfatti – commentano gli organizzatori –. Nonostante tutto, abbiamo alzato il tiro con appuntamenti di qualità,nomi nazionali, qualche anteprima, per dare un segnale di ripartenza, per un’estate non rassegnata. È un cartellone dove il teatro si contamina di poesia come il luogo pascoliano ispira».

Rèverso teatro

L’anteprima è domani, sabato 27 giugno alle 21, a ingresso gratuito. Dopo il saluto della sindaca Luciana Garbuglia, Mercadini illustra con Bellavista il cartellone e presenta il suo nuovo libro “Bomba atomica” (Rizzoli), uscito martedì 23 e già in ristampa dal 9 giugno! «Ho voluto raccontare la storia della bomba atomica nella sua interezza – ha dichiarato l’autore – non solo ciò che è accaduto a Hiroshima dopo l’esplosione, ma anche il prima, ossia l’avventura che ha condotto un gruppo di scienziati a costruire il primo ordigno nucleare della storia. Racconto le scoperte della meccanica quantistica che hanno reso possibile la bomba atomica e soprattutto come tutto è cominciato. Intendo dire, come un bambino romano è diventato Enrico Fermi gigante della fisica internazionale, protagonista di quel progetto, e come ha fatto un adolescente austriaco un po’ svagato a diventare Adolf Hitler. È una storia “mercadinica”, c’è tutto e il suo contrario».

Il cartellone

Roberto Mercadini è anche il protagonista dell’apertura; il 3 luglio racconta, con la sua vis affabulatoria fra conoscenza e invenzione, il mondo di Shakespeare, uno degli autori che lo hanno aperto allo stupore del teatro, filtrandolo da un’ottica insolita attraverso i molti personaggi delle sue opere. Il 10 luglio arriva Denis Campitelli con una novità. È “Fat jazz” fresco monologo da lui scritto ispirato alla poesia di Giovanni Nadiani, il poeta di Reda scomparso nel 2016. È una carrellata di brevi storie, in lingua e dialetto romagnolo che si succedono nello stile di un assolo jazz. Un altro momento di richiamo è il 12 luglio quando è ospite il paesologo Franco Arminio scrittore e poeta, che presenta i poemi del nuovo libro “La cura dello sguardo” fresco di uscita (il 10 luglio è alla biblioteca di Misano). È un’opera, dice, contro «l’autismo corale, sorta d’invalidità di massa, dove ognuno fa la manutenzione della sua solitudine…».

Un concerto d’autore da non perdere è il 17 luglio; musica e poesia con Vasco Brondi (Le luci della centrale elettrica), già Premio Tenco, concerto-recital acustico per voce, chitarra, violoncello, pianoforte, fra brani musicali e letture.

Basta poesie d’amore

Si prosegue con due beniamini cari al pubblico romagnolo; il 25 luglio il poeta Guido Catalano presenta il reading “Adesso basta poesie d’amore…” arricchito dei versi inediti prodotti «sotto gli effetti psicotropi del lockdown». La signora del teatro Lella Costa lo segue il 28 luglio con una anteprima regionale; si tratta dell’ironico e corrosivo “La vedova Socrate” scritto da Dürrenmatt, omaggio alla grande Franca Valeri (100 anni il 31 luglio) che per prima lo interpretò (nel 2004 fu a Cervia, nel 2005 a Sogliano).

Youtuber

In chiusura Villa Torlonia torna a dare spazio ad alcuni youtuber fra i più acclamati, per monologhi divulgativi di scienza e non solo. Il 17 agosto Rick DuFer presenta il nuovo “Quanti giga pesa Dio?”.Filosofo, scrittore, divulgatore, direttore delle riviste di filosofia contemporanea Endoxa e Filosofar so good, Riccardo Dal Ferro porta avanti il suo progetto cercando di allargare la mente del pubblico. A chiudere la rassegna il 24 agosto è Barbascura X con il nuovo monologo “Cronache di autodistruzione”. Con ironia e delirio il blogger racconta alcune strane dinamiche della specie umana. Chimico, musicista, divulgatore, più di 400 mila followers, il pirata Barbascura X è fra gli youtubers più seguiti.

Euro 10-15-20.

Info: 370 3685093

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui