Regione: cresce il fondo pro audiovisivo

Un anno straordinario per la produzione cinematografica in Emilia-Romagna, dove la Regione conferma il suo sostegno al rilancio del settore aumentando la dotazione del Fondo per l‘Audiovisivo. La Giunta Regionale, grazie all’aumento del Fondo, ha approvato lo scorrimento delle graduatorie dei bandi realizzati nel corso dell’anno (destinati sia alle imprese nazionali e internazionali che a quelle regionali) e ha assegnato ulteriori contributi per 386.154 euro finanziando altri 9 progetti ritenuti ammissibili (inizialmente non sostenuti per esaurimento dei fondi). Si conclude così un anno che ha raggiunto i 2.7 milioni di euro di erogazioni alle produzioni del settore e finanziato complessivamente 49 progetti. L’Emilia-Romagna continua a crescere nel panorama delle regioni attive sia per il sostegno alle imprese del territorio che nella attrattività dei progetti cinematografici di produzioni nazionali ed estere. Il fatto che la regione sia sempre più scelta come set dei propri film, serie tv e documentari, dalle case di produzione, favorisce e supporta la creatività e l’impresa, la valorizzazione territoriale e crescita delle professionalità.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui