Ravenna, violano le norme anti-assembramento: multato e chiuso il Marina Bay

RAVENNA. La Polizia Locale di Ravenna – Ufficio Polizia Commerciale e Tutela del Consumatore – nel corso di accertamenti finalizzati a verificare il rispetto della normativa “anti Covid” ha proceduto, martedì, alla contestazione di un verbale da 400 Euro e contestuale sanzione accessoria della chiusura per 5 giorni, nei confronti del titolare del “Marina Bay” di Marina di Ravenna.
Nella circostanza gli agenti riscontravano, infatti, che i numerosi avventori presenti all’interno del locale non rispettavano le misure previste dalle normative vigenti, tese a contenere la diffusione dell’epidemia da COVID-19 (distanziamento e utilizzo della mascherina).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui