Ravenna, un mosaico celebrativo per i 20 anni di Tcr

Il Terminal Container Ravenna, società partecipata da Sapir e Contship, è operativa dal 1° gennaio 2001 ed oggi ha voluto celebrare i primi 20 anni di attività dedicando un mosaico di scuola ravennate alle proprie attività di imbarco e sbarco ed in definitiva a tutto il porto di Ravenna. “Vogliamo dedicare quest’opera a tutti coloro, dipendenti, clienti, operatori ed azionisti che in questi vent’anni hanno contribuito a consolidare la nostra impresa” hanno detto in un breve incontro con i dipendenti il presidente Giannantonio Mingozzi, il direttore generaler Milena Fico e Riccardo Sabadini, presidente del gruppo Sapir.

“Pur dovendo rinunciare ad una celebrazione più partecipata che rinviamo al prossimo anno,  fa piacere chiudere l’anno del ventennale con buoni risultati e dati di movimentazione che si profilano migliori dello stesso 2019 precovid, hanno concluso, quasi un augurio per continuare su una strada utile alla crescita di tutto il porto”. 

 Mingozzi ha poi ringraziato i giovani maestri del Dis-Ordine che hanno realizzato il mosaico, coordinati da Elena Pagani, Marcello Landi, Giuliano Babini ed Edoardo Missiroli, “un’opera che raffigura il porto di oggi  con citazioni tratte dall’iconografia dei mosaici bizantini presenti nelle basiliche ravennati”

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui