Ravenna, trattore della raccolta rifiuti abbatte due pali della luce

Durante la raccolta dei rifiuti in spiaggia ha abbattuto due pali della della luce, che si sono abbattuti su due auto e su parte di uno stabilimento balneare. E oltre ai piloni in cemento, è saltata pure una tubatura dell’acqua. Un vero e proprio strike ieri mattina, a Marina di Ravenna, dove vigili del fuoco, polizia locale ed Hera sono dovuti intervenire all’altezza del Bagno Luana.

E’ accaduto nella tarda mattinata, intorno alle 11, con un effetto domino innescato da un trattore dotato di rimorchio, attivo in spiaggia per la raccolta dei rifiuti. Il braccio della ruspa del mezzo ha toccato il filo dell’elettricità, i quali, tirati dal veicolo, hanno trascinato giù i pali che si sono abbattuti su due vetture e su parte degli stabilimenti Luana e Mokambo.

Ci hanno pensato i vigili del fuoco a mettere in sicurezza l’area, mentre gli agenti della municipale hanno effettuato i rilievi per verificare eventuali irregolarità nella manovra del conducente.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui