Ravenna, sorpresi ad imbrattare i muri del sottopasso

Ravenna. Nel pomeriggio di ieri agenti della Polizia Locale – Ufficio Pronto Intervento – hanno sorpreso due giovani ravennati intenti ad imbrattare i muri del sottopasso di Via Dei Poggi. I due giovani, entrambi diciannovenni, sono stati denunciati a P.L. per il reato di “deturpamento e imbrattamento di cose altrui”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui