Ravenna, arriva il sistema contro i tir che passano da Ponte Nuovo

RAVENNA. Una sorta di telelaser che invece di misurare la velocità, misura le dimensioni dei mezzi pesanti. È questa la soluzione alla quale sta lavorando il Comune di Ravenna per impedire il passaggio dei mezzi pesanti non autorizzati in via Dismano. Il problema dei camion di grosse dimensioni che transitano a Ponte Nuovo per risparmiare tempo e chilometri, nonostante l’esistenza di un divieto, finalmente potrebbe avviarsi ad una soluzione. A spiegare ai cittadini come funziona il sistema di controllo e quali saranno le tempistiche è stato il sindaco Michele De Pascale martedì scorso durante un incontro pubblico alla Sagra del Ponte. «Oggi c’è già un regola che vieta il passaggio dei camion, ma il divieto presente in via Dismano viene sistematicamente ignorato e questa è una vergogna – ha affermato il sindaco –. Va quindi trovata una soluzione definitiva che consiste in un velox che misura la dimensione del camion invece della velocità, un sistema che riesce a leggere se il mezzo pesante va dritto oltre la zona interdetta».

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

  1. I camion possono entrare per carico e scarico nelle zone interdetta passando dalla circonvallazione ed entrando dalla via più vicina alla destinazione, questo si verifica solo controllando le bolle di viaggio, ci vogliono i vigili, le telecamere non verificano le bollette che a l’autista.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui