Ravenna, si oppone al controllo, arrestato barista

Un uomo di 48 anni è stato arrestato ieri dalla Polizia locale di Ravenna per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti erano intervenuti su segnalazione per un assembramento presso un esercizio pubblico in via Panfilia e hanno accertato che venivano somministrate bevande in contenitori di vetro, da consumare illecitamente sul posto. L’uomo, nonostante l’evidenza della situazione, si è opposto con forza, bloccando la porta di ingresso del bar e ponendo in essere una serie crescente di condotte minacciose e violente volte a rendere difficoltoso o impedire il controllo di polizia. Per questo è stato condotto in stato di arresto al comando e questa mattina, con rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto e lo ha condannato a 4 mesi e 20 giorni, concedendo la sospensione della pena.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui