A Ravenna la scuola unisce i bambini anche con la videomerenda

A Ravenna la scuola unisce i bambini anche con la videomerenda

RAVENNA. Il coronavirus ha stravolto il modo di comunicare, non la voglia di mantenere contatti quotidiani, in particolare tra i bambini. Fortunatamente la tecnologia è venuta in soccorso contribuendo a ridurre le distanze. Al Mordani i ragazzi delle classi IV A e IV B sin dall’inizio dell’emergenza hanno sperimentato le lezioni on line. Ma oltre a compiti e verifiche, grazie alla dedizione e alla sensibilità delle insegnanti, i bambini hanno potuto condividere sempre attraverso il web anche un momento di socialità, come la merenda insieme. L’occasione è stata offerta da un lavoro sulle api, completato il quale è scattata una “videomerenda” a base ovviamente di miele. Un modo con cui le docenti hanno voluto in questo momento drammatico restituire ai piccoli alunni un ulteriore frammento di quotidianità perduta.

Il video pubblicato sul sito della scuola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *