Ravenna, riapre la sala studio alla biblioteca Oriani

RAVENNA. Nuovi orari a partire da lunedì 12 da ottobre per la Biblioteca di storia contemporanea “A. Oriani”, aperta lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 18.30 mentre il martedì e il sabato dalle 8.30 alle 13.30. Inoltre, dopo la lunga interruzione dei servizi dovuti alla fase più acuta dell’emergenza sanitaria, a partire dalla stessa data riaprirà al pubblico, per le attività di studio e di consultazione in sede, la Sala “Spadolini”. L’accesso alla sala è libero fino e non oltre il raggiungimento dei posti disponibili, nel pieno rispetto delle norme di distanziamento. È nondimeno vivamente consigliata la prenotazione degli spazi, sia tramite telefono ed email sia di persona, rivolgendosi al Banco prestito nell’atrio d’ingresso della Biblioteca. Per l’accesso e la permanenza in sala studio è obbligatorio l’utilizzo della mascherina. Info e prenotazioni: 0544 214767, informazioni@bibliotecaoriani.it.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui