A Ravenna rallentano i contagi: sono 20. E oggi non ci sono vittime

Rallentano i contagi nel Ravennate: oggi lunedì 6 aprile sono 20 i positivi in più, ma la notizia migliore è che non si registrano vittime. Stando a quanto reso noto dalla Provincia i nuovi contagiati sono 11 donne e 9 uomini. Una persona è residente fuori provincia. <Quindici pazienti  – si legge nella nota della provincia – sono in isolamento domiciliare poiché completamente privi di sintomi o con sintomi leggeri, gli altri 5 sono ricoverati, nessuno in terapia intensiva. Sul fronte epidemiologico, si tratta principalmente di pazienti che hanno avuto contatti stretti con casi già accertati>.
Ci sono state anche 15 guarigioni cliniche (10 uomini e 5 donne) per le quali sono programmati i tamponi di verifica attraverso il sistema drive through. Tra i residenti nel Ravennate dall’inizio dell’infezione se ne sono verificate dunque 128 guarigioni cliniche, di cui 43 complete, cioè con doppio tampone negativo.
Restano 476 le persone in quarantena e sorveglianza attiva in quanto contatti stretti con casi positivi o rientrate in Italia dall’estero.

Complessivamente i casi sono dunque 728, confermati alle 12 del 6 aprile, così distribuiti per Comune:

 38 residenti al di fuori della provincia di Ravenna

330 Ravenna

109 Faenza

51 Cervia

50 Lugo

19 Russi

18 Alfonsine

25 Bagnacavallo

19 Castelbolognese

8 Conselice

9 Massa Lombarda

3 Sant’agata Santerno

14 Cotignola

8 Riolo Terme

14 Fusignano

5 Solarolo

6 Brisighella

2 Casola Valsenio

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui