Un nuovo inizio. Con la ripresa delle lezioni in presenza al 50% anche alle scuole superiori è ripartita la didattica anche nel Ravennate, ma non sono mancate le astensioni da parte di alcuni studenti che hanno scioperato chiedendo di mantenere la dad. Potenziati i trasporti per evitare assembramenti sui bus.

Argomenti:

ravenna

ripartenza

scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *