Ravenna, presidio del Collettivo Autonomo Ravennate a Santa Maria delle Croci

Il Collettivo Autonomo Ravennate ha organizzato un presdio davanti all’ingresso dell’ospedale Santa Maria delle Croci a Ravenna. Tra i punti alla base della protesta la carenza del personale, l’obbligo del green pass, la stabilizzazione dei precari, l’aumento degli stipendi in linea con gli standard europei, riconocimento di lavoro usurante per tutte le professioni sanitarie e gli oss, riduzione dei carichi di lavoro da svolgere in sicurezza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui