A seguito di attività di contact tracing svolto dall’Igiene pubblica di Ravenna, sono emerse le positività a Covid-19 di due ragazzi che frequentano altrettante scuole del Ravennate: un alunno di una scuola per l’infanzia ed uno studente di scuola media inferiore. Immediatamente il personale ha effettuato sopralluoghi presso le struttura verificando un rigoroso rispetto delle disposizioni finalizzate ad evitare contagi.

Nel primo caso però, in considerazione dell’età dei bambini frequentanti, i membri della stessa classe vanno considerati contatti stretti del caso, e la classe è stata dunque collocata in isolamento domiciliare, così come 2 insegnanti. E’ stata inoltre prevista l’effettuazione di tampone. La scuola in questione è la materna di Lido Adriano.

Nel secondo caso, avvenuto in una scuola media di Cervia, non si sono invece verificati contatti stretti, in ambito scolastico, ne tra gli studenti ne tra questi ed il personale scolastico. Non sono stati dunque previsti isolamenti domiciliari mentre per la classe ed il relativo personale scolastico è stata prevista l’effettuazione di tampone a scopo prevalentemente conoscitivo.

Argomenti:

coronavirus

covid 19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *