RAVENNA. Lo storico palazzo Serafino Ferruzzi al civico 20 di via Raul Gardini rischia di finire all’asta. Situato nel pieno centro della città, quello che molti conoscono come “Palazzo di vetro” è uno dei simboli principali della Ravenna di Ferruzzi e Gardini. Un luogo della storia, prima ancora che un immobile avveniristico (specialmente per i tempi nei quali venne realizzato), che ora chissà a chi finirà in mano. Tutti e quattro i piani di cui è composto il palazzo – da anni di proprietà della società General Building srl – è stato infatti pignorato dai creditori.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

palazzo

ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *