Ravenna, nuove polemiche politiche sulla moria di uccelli nella valle

RAVENNA. Non si placano le polemiche legate alla moria di migliaia di volatili nella Valle della Canna, caso su cui è stato aperto anche un fascicolo dalla Procura per accertare eventuali responsabilità nella gestione dell’emergenza legata alla diffusione del botulino. Oggi, mentre in via Ponte Marino era in corso il convegno dal titolo “Valle della Canna e gestione dell’ambiente: le proposte del Pri” alcuni manifestanti hanno protestato con striscioni che chiamavano in causa gli enti pubblici e contestavano le posizioni dei cacciatori.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui