Ravenna, morto Franco Dirani, storico tifoso dei giallorossi

Lutto ieri nel quartiere San Rocco per la morte all’età di 84 anni Franco Dirani. Da anni in pensione Dirani era stato per decenni titolare della nota agenzia di pratiche auto di Ravenna Apam di viale Randi che aveva reso, insieme alla moglie Franca, una importante realtà imprenditoriale ravennate. Ma il suo nome era noto anche negli ambienti sportivi. Tifosissimo del Ravenna da anni non perdeva una partita, ultimamente nella sua casa di via Ravegnana davanti alla tv e prima sugli spalti del Benelli dove era protagonista dei dibattiti post partita con gli altri tifosi. Cultore del bel gioco e di Gianni Rivera era anche simpatizzante milanista. Dopo aver sconfitto il covid a inizio anno, pochi giorni fa era stato nuovamente ricoverato. La notizia della sua scomparsa ieri ha commosso in tanti che ne ricordano le doti professionali e umane e la sua innata “romagnolità” fatta di schiettezza, libertà di pensiero e ironia che non aveva mai perso nemmeno negli ultimi anni contrassegnati da problemi di salute. Lascia la moglie Franca e la figlia Mara, il genero Gabriele e tre amati nipoti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui