Ravenna, martelli nuovo segretario Fillea Cgil

Roberto Martelli è stato eletto segretario generale della Fillea Cgil Ravenna, categoria che si occupa del settore costruzioni. L’elezione è avvenuta giovedì scorso durante l’assemblea generale di categoria, che si è svolta secondo le direttive anticovid. All’assemblea hanno partecipato Maurizio Maurizzi, segretario organizzativo della Fillea nazionale, Filippo Calandra, segretario generale della Fillea Emilia Romagna, e Marinella Melandri, segretaria generale della Cgil di Ravenna.

Martelli subentra nell’incarico a Davide Conti, che da sei anni era alla guida della Fillea di Ravenna e che, da febbraio, fa parte della segreteria confederale della Cgil di Ravenna.

Roberto Martelli, faentino di nascita, diviene delegato sindacale nel 1995 in un’azienda del settore metalmeccanico. Entra poi nel direttivo della Fiom e dal 2000 al 2009 è membro della segreteria provinciale della Fiom con l’incarico di seguire l’area faentina. Dal 2010 fa parte della segreteria della Flai Cgil. Dal 2011 al 2014 ricopre l’incarico di referente confederale per l’area faentina, dopodiché entra nella segreteria provinciale della Fillea.

La segreteria della Cgil di Ravenna, unitamente alla Fillea Cgil, «ringrazia Davide Conti per il lavoro svolto con grande determinazione in questi anni e augurano buon lavoro a Roberto Martelli».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui