Ravenna, Madel acquisita dalla multinazionale Bolton

La Madel è stata acquisita dalla multinazionale milanese Bolton Group. L’accordo tra l’azienda di Cotignola e la big dei prodotti di largo consumo (titolare di marchi come Rio Mare, Omino Bianco e Neutro Roberts) è stato formalizzato nei giorni scorsi e l’acquisizione dovrebbe essere completa a breve, dopo che l’autorità antitrust avrà dato la sua approvazione.

L’obiettivo, per Bolton, è quello di diventare leader nella produzione di beni con basso impatto ambientale. Un segmento nel quale la ravennate Madel è attiva ormai da anni, specialmente da quando ha lanciato l’ormai celebre linea di prodotti per la pulizia Winni’s, il che garantirà alla multinazionale milanese di acquisire un forte know-how nella ricerca e sviluppo legati al green. Fondata nel 1977, Madel impiega oltre 130 dipendenti e nel mercato nazionale è fortemente presente nella cura per la casa. E Bolton ha già annunciato la sua intenzione di continuare a sostenere marchi come Winni’s, Pulirapid, Disinfekto e Smacchiotutto. «Madel e Bolton Group condividono storie e valori simili – hanno spiegato Maurizio Della Cuna e Giacomo Sebastiani, rispettivamente presidente e vice presidente di Madel –. Siamo entusiasti del raggiungimento di questo accordo con una realtà così affine alla nostra e siamo sicuri del valore che saprà dare ai nostri marchi».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui