Ravenna, ladri nel reparto di oncologia. Spariti soldi e computer

RAVENNA. Prima sono spariti un portafogli e un computer. E quando ancora ci si stava chiedendo che fine avessero fatto, da un paziente è arrivata la segnalazione che ha messo sull’attenti tutti, infermieri, medici e pure la direzione sanitaria dell’Ausl. Non è certo la prima volta che all’interno dell’Ospedale di Ravenna si verificano furti. Ma non era mai capitato che il reparto preso di mira fosse quello di Oncologia. E a rendere ancor più increscioso il fenomeno è il fatto che l’episodio si è ripetuto in appena 10 giorni.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui