Ravenna, inaugurato il museo dedicato a don Angelo Lolli

Nel giorno di Santa Teresa, è stato inaugurato all’Opera Santa Teresa del Bambino Gesù di Ravenna il Mudal, museo dedicato alla vita e alla missione del suo fondatore, don Angelo Lolli. Prima della cerimonia si è svolta la Messa Solenne alla chiesa di Santa Teresa tenuta dall’arcivescovo di Ravenna-Cervia, Lorenzo Ghizzoni. Presenti al taglio del nastro il sindaco di Ravenna, Michele de Pascale, l’assessore alle politiche per le famiglie e infanzia, Livia Molducci, il consigliere regionale Gianni Bessi, l’arcivescovo Lorenzo Ghizzoni, il direttore dell’Opera di Santa Teresa, don Alberto Graziani, il vice direttore Luciano Di Buò, oltre a Roberto Budassi e Giorgio Sarti della Fondazione “La Cassa” di Ravenna e ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine.

Orari e contatti


Per tutto il mese di ottobre, il museo sarà aperto martedì, giovedì e sabato dalle 10 alle 12. In seguito, solo su prenotazione (operasantateresa.it/mudal/). Contatti: Opera di Santa Teresa, via S. Teresa, 8, Ravenna. info@operasantateresa.com – tel. 0544 38548
operasantateresa.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui