Ravenna, in 9 seduti ai tavoli: tutti multati e bar chiuso

Seduti ai tavoli del bar a consumare erano più di una decina, a un primo sguardo. Quando due pattuglie della polizia locale sono arrivate al Barrita a Classe, dopo la segnalazione di sabato sera, hanno identificato e sanzionato 9 persone. Bevevano e mangiavano, nonostante il divieto per le norme anti-covid. Per questo motivo anche la titolare del bar di via Liburna è stata multata e il locale è stato chiuso per cinque giorni.

Controlli dopo la manifestazione

Dopo la manifestazione “no vax” di sabato, sono proseguiti anche i controlli visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza. Sono ben più numerosi, rispetto alle 11 persone sanzionate dalla polizia locale, i manifestanti che sabato scorso durante il “No paura day” non hanno tenuto la mascherina né rispettato le norme anti-covid. È però difficile dalle immagini visionate identificare soggetto per soggetto, anche perché molti dei partecipanti (300 secondo la Questura) provenivano da fuori provincia. Nessuno scontro segnalato, eccetto forse l’arroganza individuale di un ristretto gruppo di dimostranti che ha tentato di affacciarsi alla tomba di Dante senza alcuna protezione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui