Ravenna, il vicesindaco: “Valuteremo le proposte su via Baccarini”

“La proposta delle associazioni di categoria circa la riapertura di via Baccarini senza limitazioni al traffico e quindi con l’abolizione della ZTL nel secondo tratto – sostiene Eugenio Fusignani, vicesindaco con delega al centro storico – va attentamente valutata sia dal punto di vista tecnico, sia dei flussi di traffico, dal momento che è anche presente il restringimento della sede stradale di via Rondinelli. Si tratta di un’area a cui l’amministrazione rivolge da sempre grande attenzione poiché vi insistono istituzioni culturali come la Classense e scolastiche come la Guido Novello oltre a trovarsi quasi nel cuore del centro storico, particolarmente frequentato dai residenti e visitato dai turisti. Pertanto via Baccarini e limitrofi sono al centro di un progetto di riqualificazione già in essere dal mandato amministrativo precedente che ci sta particolarmente a cuore, che prevede, tra l’altro, la pedonalizzazione da piazza Caduti a via Rondinelli e che ha già registrato l’installazione di un sistema di videosorveglianza invocato da più parti. Mi preme rassicurare sia le associazioni di categoria con cui senz’altro ci confronteremo, sia i cittadini sull’ impegno del Comune a vagliare ogni possibile intervento teso a migliorarne fruibilità, mobilità, sicurezza e decoro”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui