Ravenna, i monumenti come tele per la rassegna Visioni di Eterno

Tornano le suggestioni di “Ravenna in luce – Visioni di Eterno”, la rassegna promossa dall’assessorato al Turismo del Comune di Ravenna a cura di Andrea Bernabini – Neo Visual Project, con le immagini che quest’anno vengono proiettate sulle basiliche di San Vitale e San Francesco. Tutte le sere dalle 17.30 alle 22 fino al 9 gennaio sulla basilica di San Vitale verrà proiettato nuovamente “Visioni di Eterno – Il Dono dell’Imperatrice”, in omaggio all’ispirazione che i mosaici hanno donato nel corso del tempo: concept and director Andrea Bernabini, visual 3D Sara Caliumi e Roberto Costantino, music designer Davide Lavia, Agnus Dei di Luisa Cottifogli e Gabriele Bombardini. Dalle 18.30 alle 22, sempre fino al 9 gennaio, sarà visibile sulla facciata della basilica di San Francesco la nuova proposta dedicata a Dante nell’anno delle celebrazioni dal settecentenario dalla morte, “La Luce delle parole”: concept and director Andrea Bernabini e visual artist Matteo Bevilacqua.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui