Ravenna, gli auguri del sindaco De Pascale a Walter Della Monica

RAVENNA. Il sindaco De Pascale ha rivolto un messaggio d’auguri a Walter Della Monica: “Walter Della Monica approda alle 95 candeline, una data importante in qualche modo anche per i cittadini e le cittadine che dal 1974 ogni venerdì sanno di trovare un luogo in cui essere accolti, la Sala D’Attorre, dove incontrare studiosi, artisti, letterati, giornalisti. Un eccezionale fiuto per le novità culturali, frutto della passione di un animo pervaso di poesia, il mestiere di un giornalista di talento e l’esperienza di un professionista del turismo, negli anni in cui la Romagna viveva un momento di straordinaria espansione, hanno dato vita ad un’avventura culturale che non si sarebbe più fermata: il Centro Relazioni Culturali, con i suoi quasi 2000 incontri che hanno portato a Ravenna uomini e donne che hanno reso grande la cultura italiana, il premio Guidarello, vetrina privilegiata sul giornalismo del nostro paese, la Divina Commedia nel mondo, che ha legato la nostra città alle genti delle diverse latitudini nel nome di Dante. Walter Della Monica è uomo “di rara sensibilità”, così scriveva Giuseppe Ungaretti, sodale nella esperienza del Trebbo Poetico, impresa pioneristica che ha meritato una voce nei più prestigiosi vocabolari della lingua italiana, da cui è iniziato un cammino di promozione della scrittura sempre più fecondo ed efficace. Tanti auguri a Walter Della Monica da tutta la nostra comunità!”. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui