Ravenna, Giochi senza barriere con i bambini della scuola Mordani

RAVENNA. Domani mattina in piazza Kennedy dalle 9 alle 12, alla presenza dell’assessore allo Sport Roberto Giovanni Fagnani, si svolgerà la manifestazione “Giochi senza barriere al Mordani” che vedrà gli alunni del plesso Mordani svolgere diverse attività sportive.

La manifestazione è l’evento finale di un progetto in cui si sono tenute lezioni di atletica a cura dell’Academy Ravenna Atletics, lezioni di ciclismo a cura di ex campioni e della società sportiva Cotignolese. Oltre a lezioni di educazione alla salute tenute dal medico sportivo e nutrizionista responsabile dell’associazione italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica e della federazione Medico Sportiva Italiana, Carlo Casadio, e infine lezioni di educazione alla cittadinanza e di educazione stradale. Presenti all’evento saranno anche l’ex campione del mondo Paolo Grisandi e Andrea Colinelli.

Sarà presente anche la Società Ciclistica Cotignolese (con il presidente Domenico Marangoni e Samuel Marangoni, che ha tenuto le lezioni di ciclismo durante l’anno scolastico) che per l’occasione presterà biciclette e caschi. L’evento, nato con l’obiettivo di promuovere l’attività fisica e lo sport per il benessere psicofisico e sociale dell’ individuo, ha avuto il patrocinio del Comune di Ravenna, assessorato allo Sport, il patrocinio della Federazione Italiana Medici Sportivi e dell’Adi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui