RAVENNA. In fiamme 1.200 balle di fieno a Sant’Antonio. Il rogo, sviluppatosi in via Metano 8, in prossimità dell’abitato, è però sotto controllo come spiega una nota del Comune. “Non è stata rilevata la presenza di amianto o di altre sostanze inquinanti pericolose e pertanto non si ravvisano rischi per la salute e l’incolumità dei cittadini – si legge nel comunicato dell’Amministrazione -. La zona è presidiata dai Vigili del Fuoco e dai tecnici di Arpa in costante collegamento con i tecnici dell’Azienda sanitaria locale e del Comune. La combustione potrebbe protrarsi per altre 24/48 ore. Nel caso di variazioni del vento, che potrebbero provocare lo spostamento del fumo verso le abitazioni, si invita a tenere chiuse le finestre”.

[meta_gallery_slider id=”94364″]

Argomenti:

incendio

ravenna

sant'antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *