Ravenna: femminicidio Elisa Bravi, chiesto l’ergastolo per il marito

Dopo circa due ore di di requisitoria il pm Lucrezia Ciriello ha chiesto la condanna all’ergastolo nei confronti di Riccardo Pondi, il 40enne accusato di avere ucciso la moglie 31enne Elisa Bravi, strozzandola nella camera da letto la notte tra il 18 e il 19 dicembre 2019. Nella giornata di oggi si susseguiranno le arringhe delle difese delle parti civili, davanti alla corte d’assise presieduta dal giudice Cecilia Calandra.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui