Ravenna in lutto per l’improvvisa morte di Giuseppe Tittarelli in arte Titta, storico cantante e leader del gruppo “Titta e le Fecce tricolori”. Aveva 51 anni, compiuti a maggio. Amatissimo dal suo pubblico (ravennate e non solo) è scomparso in serata. Era tornato a cantare circa un anno fa dopo aver superato una malattia che aveva reso pubblica lui stesso. Nel 2017 aveva celebrato i suoi 25 anni di carriera che lo avevano portato anche a esibirsi su X Factor.

Ma Titta, vero e proprio animale da palcoscenico, aveva legato il suo nome al suo pop rock demenziale dai contenuti sarcastici e politicamente scorretti che hanno marcato due intere generazioni di ravennati. Tanto che il suo ultimo concerto al Bronson con le Fecce tricolori pochi mesi fa era stato un tutto esaurito con un grande successo personale di Titta, ribattezzato dai fan il “dottore dell’amore”.

Argomenti:

feccetricolori

lutto

ravenna

titta

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *