Ravenna, dopo le lezioni anche l’esame di karate è on line

RAVENNA. Dopo gli allenamenti, anche la prova tecnica per la conquista della cintura è avvenuta on line. “Distanti ma uniti” è stato il motto che ha accompagnato, in questi mesi di quarantena, l’attività sportiva del Fight Club Karate Ravenna. Gli atleti hanno continuato a coltivare la propria passione nonostante il lockdown e le difficoltà create dalla distanza fisica e qualche giorno fa hanno sostenuto l’esame per il passaggio di cintura, rigorosamente via web.

«All’inizio non è stato facile suscitare interesse e trasmettere la stessa empatia che si ha nel Dojo, ma l’affetto dei bambini, la piena collaborazione delle famiglie, lo spirito di sacrificio degli agonisti e degli amatori, hanno reso le lezioni “virtuali” un momento unico, dove oltre la parte tecnica vi era anche una componente ricreativa e socializzante – spiegano il maestro Vito Durante e l’istruttrice Stefania Carotenuto parte della commissione esaminatrice –. L’esperimento è riuscito alla grande e l’anno “sportivo” non è stato perso. Immaginavo – prosegue Durante – che l’arrivo delle belle giornate e la riapertura dei parchi avrebbero potuto modificare il gettone di frequenza, invece non è stato così. Anzi, gli allievi hanno continuato ad allenarsi, conoscendo così la vera essenza del karate, che è un’arte marziale che si può praticare in ogni dove; quest’anno, lo abbiamo visto, anche nel salotto di casa».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui