Ravenna, domani minuto di silenzio per le vittime del virus

Coronavirus, bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio in memoria delle persone decedute, ma anche come segno di unità nazionale. Anche Provincia e Comune di Ravenna parteciperanno, domani 31 marzo, al minuto di silenzio esponendo le bandiere a mezz’asta per ricordare le vittime del covid-19, onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari e come segno concreto di sostegno e speranza. L’invito a questo gesto di lutto e di solidarietà, che si svolgerà alle 12, viene dall’Associazione nazionale comuni italiani che ha raccolto l’iniziativa lanciata dal presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui