Ravenna, dagli alberi di Natale ai presepi: la polizia sequestra 350 articoli pericolosi

L’Ufficio Polizia Commerciale e tutela del consumatore ha svolto controlli in diverse attività commerciali, riscontrando numerose irregolarità delle norme di vendita e di sicurezza su merce già esposta per la vendita. In totale sono dieci i sequestri svolti, per un totale di 350 articoli, ed un valore commerciale di circa 2.000 euro. Gli accertamenti svolti hanno permesso di accertare che sulla merce non erano riportate le indicazioni d’utilizzo, come invece stabilito dal Codice del Consumo. Si tratta principalmente di alberi di Natale, presepi, giochi e luci natalizie, ma anche di piccoli elettrodomestici e accessori per la persona quali auricolari, videocamere, casse wirless, sveglie, microfoni, pesa valigie, telefoni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui